A partire dal 1 ottobre entrano in vigore le nuove disposizioni in materia di prestazioni energetiche degli edifici, clinic l’utilizzo di fonti rinnovabili e prescrizioni e requisiti minimi delle unità immobiliari.
Si ribadisce che la periodicità della manutenzione rimane quella attuale, ovvero annuale stabilita dal costruttore.
Nel caso di sostituzione di caldaia, pannelli solari, realizzazione nuovo impianto realizzazione A.P.E. i limiti divento più stringenti per promuovere impianti più efficienti.
Per maggiori informazioni si rimanda alla lettura del documento allegato.
Periodo di entrata in vigore 1 ottobre 2015

DM 26_06_15 Linee guida APE-edifici

DM 26_06_15 Requisiti minimi prestazioni energetiche degli edifici

DM 26_06_15 Relazione tecnica di progetto