Sono state emanate dalla regione Umbria le nuove disposizioni in materia di impianti termici e di condizionamento.

Viene confermato l’obbligo della manutenzione e dei controlli di efficienza energetica sugli impianti di climatizzazione invernale ed estiva a combustibili fossili quali metano, GPL e gasolio. Anche se non soggetti all’applicazione del “bollino”  è stato chiaramente indicato come in base alla legislazione vigente sia necessario sottoporre a controllo gli impianti alimentati da biomasse e fonti energetiche rinnovabili come ad esempio pellet, legna, impianti solari ecc..

Le principali modifiche riguardano l’applicazione del “bollino” anche sugli impianti di condizionamento e l’invio presso il CURIT di qualunque variazione dell’impianto.

Per maggiori informazioni contattaci al numero 0744.957610 o info@aziendaserviziitalia.it

Si riporta in allegato il testo.

DGR Umbria 5 dicembre 2016, n. 1431 Nuove norme impianti termici